Concorsi a premi rush & win

I Concorsi a premi rush & win: l’emozione della corsa verso il premio!

16 Dicembre 2023

Indice dei Contenuti

Cosa sono i concorsi a premi rush & win

I concorsi a premi rush & win (“corri e vinci”) sono iniziative di marketing coinvolgenti in cui l’attribuzione dei premi dipende dall’abilità o dalla capacità dei concorrenti di adempiere per primi alle condizioni stabilite dal regolamento.

Un esempio è il concorso a premi organizzato da VERATOUR in collaborazione con Radio Italia, il cui spot era riassumibile così:

Ascolta Radio Italia e quando lo speaker ti invita a mandare l’SMS, gioca subito: il primo ascoltatore che invierà l’SMS corretto si aggiudicherà una vacanza in uno dei meravigliosi VERACLUB.

Un altro esempio è il social contest #fotoallevele, un rush & win realizzato per il Complesso Commerciale LE VELE di Desenzano del Garda che premiava i clienti più̀ veloci a compiere tutte queste missioni

  1. scattarsi un selfie nella galleria appena rinnovata del centro
  2. postare la foto sul proprio profilo Facebook o Instagram
  3. inserire nel testo del post l’hashtag ufficiale del concorso a premi#fotoallevele e menzionare il Centro;
  4. chiedere ai propri amici di mettere il Like al selfie pubblicato;
  5. correre alla postazione hostess in galleria e mostrare il posto sul proprio smartphone con almeno 10 like.

I punti di forza dei concorsi a premi rush & win

  • Coinvolgimento immediato: la corsa verso il premio aggiunge un’emozione immediata, spingendo i partecipanti a competere con velocità e abilità
  • maggiore partecipazione: gli utenti sono incentivati ​​a partecipare rapidamente, generando un aumento dell’interazione e dell’entusiasmo
  • memorabilità: la sensazione di vincere velocemente crea un impatto duraturo nella mente dei partecipanti, associando il brand a un’esperienza eccitante

Come si organizza un concorso a premi rush & win secondo la normativa italiana

La normativa italiana impone regole particolari ai concorsi a premi rush & win al fine di tutelare i consumatori e garantire parità di trattamento a tutti i partecipanti. Le regole da seguire per realizzare un concorso rush & win sono le seguenti:

1. Modalità di assegnazione oggettive
Le modalità di assegnazione dei premi devono essere oggettivamente riscontrabili.

2. Premi ulteriori
I concorrenti che non risultano vincitori devono poter partecipare al sorteggio di premi ulteriori:

  • i premi messi in palio nell’estrazione possono essere di natura e valore diversi da quelli in palio nella fase rush;
  • a questa estrazione possono partecipare anche i vincitori della fase rush, purché sia specificato nel Regolamento.

3. Verbalizzazione ed assegnazione dei premi
Il notaio o funzionario camerale interviene sia per la verbalizzazione delle vincite della fase “rush & win” sia per l’estrazione finale e, qualora lo ritenesse opportuno, può richiedere alla società promotrice di provare le modalità di assegnazione. Ne consegue che i premi maturano in capo a tutti i concorrenti-vincitori solo al momento della verbalizzazione, e solo dopo di essa potranno essere notificati e consegnati.

Non è considerata rush & win la meccanica secondo la quale coloro che adempiono per primi vengono solo ammessi a partecipare al concorso che, conseguentemente, sarà limitato ad un numero specifico di concorrenti.

Contattaci per un rush & win indimenticabile

Se desideri creare un concorso adrenalinico che coinvolga il tuo pubblico in una corsa verso il successo, siamo qui per aiutarti. Contattaci oggi stesso per pianificare con noi un concorso a premi rush & win unico, capace di catturare l’attenzione e la partecipazione del tuo target!

Massimiliano Ferrari

Laureato alla Bocconi in Economia Aziendale con specializzazione in Marketing. Direttore marketing in varie aziende, nel 2003 avvia la sua prima esperienza imprenditoriale. Nel 2007 fonda Max Marketing che guida ancora oggi. Nella sua carriera ha collaborato ad oltre 1.900 campagne promozionali. È socio FederPrivacy.